Sei disposto a “sprecare” la tua vita?

Giuda non poteva comprendere la decisione ridicola di Maria. Durante la cena prese un vasetto di profumo costoso e lo versò sui piedi di Gesù! Quel profumo valeva quasi un anno di guadagno. Che spreco! Pensa solo a cosa si poteva fare con quei soldi.

“Perché l’unguento non era venduto per 300 denari e dato ai poveri?”.

Ma aiutare il povero non era veramente la preoccupazione di Giuda. “Diceva così, non perché si curasse de’ poveri, ma perché era ladro, e tenendo la borsa, ne portava via quel che vi si metteva dentro” (Giovanni 12:6). La preoccupazione di Giuda era Giuda.

Giovanni 12 evidenza il contrasto estremo tra Maria e Giuda. Uno ha “sprecato” il suo profumo costoso su Gesù. L’altro ha rubato dalla borsa di Gesù.

Cosa li spingeva a fare ciò? Volevano ottenere qualcosa. Entrambi hanno inseguito il tesoro che credevano li potesse rendere felici. Per Maria, Gesù era la Perla del grande prezzo, più prezioso dei soldi. Per Giuda, 30 pezzi di argento erano un prezzo ragionabile per la Perla.

Ancora una volta la Bibbia illustra in modo bellissimo l’edonismo cristiano. Versiamo il nostro amore, il nostro tempo, la nostra energia, i nostri soldi – in altre parole, la nostra adorazione – su ciò che crediamo abbia valore per noi. E quando vediamo altri adorare ciò che noi consideriamo meno prezioso, lo consideriamo uno spreco.

Nella critica di Giuda su Maria sentiamo ciò che il mondo pensa su coloro che danno qualcosa di prezioso a Gesù. Perché questo spreco? Il tuo tempo, o soldi, o mente non potevano essere spesi meglio?

Seguire Gesù a volte significa scegliere di perdere ciò che il mondo considera un guadagno. Gesù disse: “Chi ama la sua vita, la perde; e chi odia la sua vita in questo mondo, la conserverà in vita eterna” (Giovanni 12:25). “Odiare la tua vita su questo mondo” significa rinunciare al guadagno terrestre per avere un guadagno eterno.

La verità è che questo tipo di vita è adorazione, non uno spreco. Così come Maria versò il suo profumo, una vita di amore sacrificata per Gesù mostra quanto davvero prezioso Egli è. Questa verità predica al mondo confuso che Cristo è il guadagno e il vero spreco è guadagnare il mondo mentre perdi la tua anima. Quindi chi ti dice che stai sprecando la tua vita? Il mondo? O Gesù? Forse lo senti sia da uno che dall’altro. Quale opinione ti influenza di più?

Un altro pensiero incoraggiante da Giovanni 12.

Gesù ha dato la responsabilità ad un ladro di controllare la sua borsa. E sapeva esattamente quello che stava facendo! Non è straordinario? Gesù ci ha mostrato attraverso un esempio dove non dovremmo porre la nostra fiducia. Lui stesso disse: “Nessuno può servire due padroni; perché o odierà l’uno ed amerà l’altro, o si atterrà all’uno e sprezzerà l’altro” (Matteo 6:24). Gesù aveva fiducia in Dio che avrebbe provveduto a tutto quello di cui aveva bisogno per questo dormiva in pace, pur sapendo che Giuda stava rubando.

Ecco il punto: Quando cerchiamo il Regno di Dio per primo, tutto il resto ci verrà dato. E il nostro Padre può facilmente donarci quello che un qualsiasi ladro può rubare. Non è una buona notizia? Non dobbiamo avere paura di dare di più a Dio. Non dobbiamo avere paura di perdere ciò che il mondo può rubare. Dio provvederà a ciò di cui abbiamo bisogno. Perché Lui è tutto quello di cui abbiamo veramente bisogno.

Mi accodo a voi nel cercare prima il Regno di Dio.

  • Jon Bloom

©2014 Desiring God Foundation. Used by Permission.

Permissions: You are permitted and encouraged to reproduce and distribute this material in physical form, in its entirety or in unaltered excerpts, as long as you do not charge a fee. For posting online, please use only unaltered excerpts (not the content in its entirety) and provide a hyperlink to this page. For videos, please embed from the original source. Any exceptions to the above must be approved by Desiring God.

Please include the following statement on any distributed copy: By John Piper. ©2014 Desiring God Foundation. Website: desiringGod.org